Nome scuola

Studio 254 - Accademia di comunicazione e spettacolo di Cesare Lanza

Attività svolte
Le strategie e la strutturazione dell'accademia Studio 254 fanno capo alla figura professionale di Cesare Lanza, noto giornalista, scrittore e autore televisivo (“Domenica in”, “Buona domenica” “Questa domenica”, “La fattoria”, le tre eccellenti edizioni del “Festival della canzone italiana di Sanremo” con Paolo Bonolis e l'ultima con Antonella Clerici, “La Talpa”, “Il senso della vita”) ed, appunto, alle sue attività nel giornalismo, nella televisione e nel cinema.

• La supervisione dei programmi di insegnamento dei singoli corsi è curata da Cesare Lanza, che veste anche i panni di docente per i corsi di giornalismo ed autori tv;
• I corsi sono per giornalismo, recitazione base ed avanzato, autori televisivi, sceneggiatori, regia televisiva, cinematografica e teatrale, conduttori televisivi e intrattenitori, personaggi nuovi per la tv, canto, musical, casting, produzione;
• Le selezioni degli iscritti per il nuovo anno accademico 2009-2010 sono già partite. Non sono necessari titoli di studio o altre specifiche caratteristiche di cui pur si terrà conto. Attribuiamo molta importanza a un colloquio personale, con coloro che desiderano iscriversi, per verificarne in primo luogo la vocazione e la determinazione;
• Ogni corso ha un docente stabile, di qualificato curriculum professionale. A partire da quest’anno gli insegnanti saranno più numerosi e qualificati e contiamo di raddoppiare il numero di incontri con personaggi che attraverso la condivisione delle loro esperienze diano indirizzi diversi e variegati in modo che la proposta formativa di Studio 254, sia per tutti gli iscritti, vecchi e nuovi, omnicomprensiva e trasversale;
• Oltre alle lezioni dell'insegnante di base, sono previste altre lezioni, interventi e brevi stage affidati alla partecipazione di grandi firme del giornalismo, scrittori, autori, conduttori, attori, manager. E incontri con protagonisti del giornalismo e dello spettacolo: nell’anno accademico appena concluso ci hanno onorato della loro presenza il Presidente Giulio Andreotti, Marco Benedetto, Lucio Presta, Milo Infante, Paola Perego, Sonia Bruganelli Bonolis, Tiberio Timperi e Aldo De Luca, gli autori televisivi Paolo Taggi, Ugo Porcelli, Gianfranco Scancarello, Marco Salvati e Silvia Zavattini, solo per citarne alcuni;
• Il progetto di Studio 254 è quello di far assumere all’Accademia un ruolo centrale nel mondo della comunicazione, un luogo di incontri polifunzionale, un laboratorio sperimentale: di volta in volta verrà proposto agli iscritti di partecipare alle più diverse iniziative, a performance simili a quella organizzata lo scorso giugno per lo show di fine anno; a conferenze stampa, interviste pubbliche con scrittori, registi, personaggi dello star system; a progetti teatrali già in fase di preparazione, ecc.;
• Il principio fondativo dell'accademia Studio 254 è di avvicinare gli iscritti in maniera realistica e dunque astratta da qualsiasi illusoria teoria, all'attività professionale desiderata. A questo scopo per gli iscritti più meritevoli è prevista l’opportunità di essere segnalati per eventuali stage. Nell’anno accademico appena concluso, diversi studenti hanno collaborato alle trasmissioni “Vuoi ballare con me?” (Skyuno) e “Questa domenica” (Canale 5), altri sono stati selezionati per prendere parte ad un lavoro teatrale di Michele Placido, altri ancora sono stati protagonisti di due cortometraggi realizzati dagli studenti del corso di regia;
• A conclusione dell’anno accademico Studio 254 offre ai propri iscritti la possibilità di prendere parte ad un vero e proprio show, così come è accaduto quest’anno. Presso il Teatro Sala Umberto è stato messo in scena, con la supervisione di Cesare Lanza ed importanti autori del calibro di Gianfranco Scancarello e Silvia Zavattini, uno show nel quale i ragazzi hanno vissuto l’emozione di calcare un importante palcoscenico, esibendosi al fianco di importanti personaggi della tv e dello spettacolo, sotto lo sguardo attento di un parterre che vedeva schierati, tra gli altri, il Presidente dell’AgCom Corrado Calabrò, il celebre regista Pasquale Squitieri, il Direttore generale per il cinema del ministero dei Beni culturali, Gaetano Blandini, giornalisti, esperti di teatro, agenti delle star, ed addetti ai lavori. Una prova difficile, superata grazie al talento degli alunni e alla competenza e professionalità degli insegnati; e una delle insegnanti del corso di recitazione Arianna Mattioli parteciperà alla messa in scena della Carmen di Bizet (opera che aprirà la stagione lirica 2009-2010 del Teatro alla Scala di Milano), per poi tornare ad insegnare a Studio 254;
• Le aule dell'accademia Studio 254 sono state scelte in una struttura prestigiosa, nel quartiere Appio di Roma, attigua a Piazza Re di Roma e, quindi, facilmente raggiungibile grazie alla stazione della metropolitana linea A;
• L'inizio dei corsi è previsto per ottobre. Ogni corso prevede mediamente 6-8 ore la settimana, per corsi che hanno durata differente;
• Agli iscritti viene chiesto di indicare le preferenze per orari pomeridiani o preserali;
• Ogni iscritto, a conclusione dei corsi, riceverà un attestato di partecipazione all’accademia Studio 254, con un giudizio personalizzato, siglato da Cesare Lanza, come referenza per qualsiasi sviluppo lavorativo futuro.

Per ulteriori informazioni, l’invio di domande e curriculum scrivere a: info@studio254.it

Accademia Studio 254,
via Appia Nuova 254
00183 Roma

telefonare a: 06-45434558 o 339-2038904

Categorie in ordine di priorita
1. SPETTACOLO

Sito:
http://www.studio254.itProvincia:
Roma

Indirizzo:
Appia Nuova 254

Telefono:
0645434558

Cellulare:
3392038904

Invia un messaggio
CONDIVIDI
Questa scheda è stata vista 2242 volte.
NESSUN PORTFOLIO PRESENTE PER QUESTO PROFILO

OUR PARTNERS