Profilo personale

Marta Leonardini


Attività svolte
Dunque, mi sono diplomata come operatrice della grafica pubblicitaria nel 2006.

Mi piacerebbe molto trovare lavoro nel campo della grafica, dell'illustrazione e della moda.

Amo gli stili alternativi "da strada" giapponesi e sono al corrente che molte delle case di moda occidentali (ma anche di tutto il mondo) si ispirano molto a questi ultimi perchè sono molto creativi.

Amo l'illustrazione, soprattutto nel campo della letteratura per bambini. Credo che mi piacerebbe davvero tanto illustrare un libro di favole, tanto per dirne una.

Mi piacciono molto i colori, soprattutto pastello! In fondo ho la fortuna di aver mantenuto lo spirito di una bambina, seppur non abbia l'età , e guardo il mondo con occhi diversi rispetto gli "adulti". Essere adulta non mi piace, se devo smettere di sognare e di guardare al mondo con questo spirito che mi accompagna da quando ero bambina.

Penso di avere una marcia in più, in quanto credo che l'arte si possa fare con qualsiasi cosa, non solo con le tecniche convenzionali.

L'arte per me si puಠesprimere con un ricamo, una stampa, un disegno, anche molto semplici. Non è necessario essere artisti contemporanei (l'arte contemporanea non mi piace affatto) per valere qualcosa, l'importante è cercare di essere innovativi e credere in ciಠche si fa.

Ho una passione sviscerata per il Giappone, come già  penso si fosse capito.
Ho un immaginario basato sulla cultura pop giapponese, quindi adoro manga e anime, più per i disegni che per i contenuti, devo essere sincera. Questa passione condiziona un po' il mio modo di disegnare, ho infatti uno stile e un segno molto simile a quello dei mangaka, cioè i disegnatori di manga.

Mi piacciono molto le lingue straniere. Ho un ottimo inglese, e mi sarebbe piaciuto molto imparare giapponese e cinese, ma non ne ho avuto la possibilità .

In certi casi sono una "testa calda": passionale (nel senso che le mie passioni le difendo con le unghie e i denti! Non fraintendete), vulcanica ed esplosiva, ho sempre un sacco di idee (ma spesso pochi stimoli per realizzarle, purtroppo), sono molto portata per "storpiare" i testi delle canzoni, non so come mi venga, ma questo potrebbe essere utile nell'inventare uno slogan per la pubblicità .

Ho buone capacità  informatiche (non so programmare perà²), insomma, di fronte a un computer non mi guardo intorno con aria di chi non sa da dove iniziare, come capita spesso anche tra amici e conoscenti.

Sono molto veloce nello scrivere, molto impulsiva, scrivo di getto e rileggo mille volte ciಠche scrivo per guardare se ci sono degli errori (il mio margine di errore è veramente bassissimo).

Mi piacciono molto gli artisti pop giapponesi, come Mariko Mori, Junko Mizuno, Imai Kira e Takashi Murakami, trovo i loro lavori stupendi sotto ogni punto di vista. Preferisco una bella illustrazione, per me l'estetica è MOLTO importante, sotto ogni punto di vista.
Curo al massimo il mio abbigliamento, anche se ho uno stile molto particolare, influenzato ovviamente dalla mia passione per gli stili nipponici.

Mi piace arredare, fare progetti, inventare soluzioni per rendere bella e accogliente una casa, anche di piccole dimensioni.

Credo che la creatività  non vada mai e poi mai limitata, neanche se il capo ti dicesse che è "troppo": quando mai qualcosa puಠessere definito esageratamente creativo? Non bisogna mai porsi dei limiti, ma anzi, bisogna lasciarsi trasportare dalle idee, tentare di svilupparle al meglio e sperimentare sempre!

Mi piace il design di un oggetto: più particolare, colorato, gradevole esteticamente è e meglio è.

Un giorno mi piacerebbe davvero tanto aprire una mia brand di vestiti, oppure di gioielli, ovviamente con il mio stile, senza badare a cosa impone la "moda" del momento! Sono una che ha sempre precorso i tempi, quando indossavo qualcosa io tutti a darmi contro, salvo poi mesi o anni dopo vedere che queste persone indossavano qualcosa o si erano tinti i capelli di quello stesso colore per il quale tempo addietro inorridivano.

Credo che ci voglia passione in tutto ciಠche si fa, anche in una cosa "normale" come vestirsi. Cerco di essere sempre me stessa nonostante gli sguardi della gente, che probabilmente è troppo ottusa per capire, chissà .

Noto che c'è sempre più la mancanza di creatività  nel vestirsi, soprattutto tra gli adulti, ma anche tra i giovani, dato che sembra di assistere a un attacco dei cloni. Molto spesso trovi lo stesso giubbotto, paio di jeans, maglione o maglietta addosso a più persone nel giro di pochissimo tempo girando per strada, e questo mi rattrista un po', perchè l'abbigliamento è un'ottimo modo per poter esprimere se stessi e la propria creatività .

Mi piacciono moltissimo anche gli art toys, ovvero i modellini, soprattutto se coloratissimi e ispirati o (meglio) provenienti dal Sol Levante!

Ho visto moltissime pubblicità  giapponesi e credo che avremmo moltissimo da imparare da loro, spesso sono talmente demenziali che non puoi fare a meno di ribaltarti dalle risate! Perಠsvolgono pienamente la loro funzione, perchè tutte le pubblicità  che ho visto le ricordo alla perfezione, e lo scopo della pubblicità  è proprio quello di rimanere impressa nella mente del fruitore ultimo, come ad esempio il telespettatore.

Colleziono bambole e pelouche perchè trovo che siano esteticamente validi. Mi piace circondarmi di cose belle ^__^ o che perlomeno io trovo tali. Vorrei colorare il mondo di rosa per renderlo più gradevole alla vista delle persone che ci vivono. Spesso infatti c'è troppo grigiume, che mi rende apatica.

Non mi dispiacerebbe nemmeno trovare lavoro nel campo della musica, che adoro, o del cinema. Non come regista o video-maker, dato che non penso di averne le capacità , ma ad esempio allestire un set cinematografico o per un programma televisivo.

Mi piace anche decorare, of course! Perline, strass, adesivi coloratissimi e quant'altro.

Non mi fermo davanti a niente, esploro e ricerco, non sono mai soddisfatta pienamente di ciಠche creo e tento sempre di migliorarmi.

Ho una cultura che spazia in più ambiti, dai manga alla musica, dal cinema alle cose frivole (ma carine) come Hello Kitty, ad esempio.

Sono naturalmente curiosa e mi piace scoprire, ho sempre sete di novità  e di imparare, perchè penso che fondamentalmente nessuno sia mai abbastanza "finito" e abbia sempre qualcosa da imparare nella vita, in tutti i sensi possibili.

Spesso definisco la mia immaginazione "dolcemacabra", in quanto sà¬, mi piacciono moltissimo i pupazzetti colorati, le nuvolette rosa e le casette in techicolor, ma anche le lande desolate e le atmosfere oscure e cupe. Sono infatti due dei molteplici aspetti della mia personalità  spesso controversa e contorta, ma d'altronde chi si puಠdefinire "normale"?




Questa persona è disponibile come Freelance

Categorie in ordine di priorita
1. GRAPHIC DESIGNER
2. FASHION DESIGNER
2. ILLUSTRATORE

Esperienza:
Junior

Provincia:
La Spezia

Sito :
http://pulce-scorbutica.deviantart.com/

Tipologia di clienti e brand seguiti:
Abbigliamento

Baby, the stars shine bright
Angelic Pretty
Moi Meme Moitiè
Metamorphose temps de filles
6%dokidoki
Tokidoki
Takuya Angel
Putumayo
h.Naoto



Oggettistica e varie

Sanrio
Nori Chax
San-x
Skelanimals (vale anche per "abbigliamento")

...Tutto ciಠche mi aggrada esteticamente!



Invia un messaggio
CONDIVIDI
Questa scheda è stata vista 1925 volte.

OUR PARTNERS