Profilo Agenzia / Azienda

movie machine


Attività svolte
“Movie Machine” è nata grazie alla forza e alla grinta di Massimiliano Cardia, che sente l’esigenza, durante la sua carriera di attore, di voler fare qualcosa di nuovo. Ben presto gli si affiancano altri artisti: attori, cantanti, musicisti e creativi in genere; insieme iniziano il viaggio della “Movie Machine”. Una macchina che reinterpreta il concetto di stage, avvalendosi dell’ esperienza di figure di spicco del panorama artistico mondiale ma senza andare ad ingrossare le fila dei mercanti che operano nel settore. Questa diversificazione è possibile grazie alla fame d’arte e alla naturale condivisione della stessa. Movie Machine crea un collegamento diretto tra, giovani creativi, che hanno il bisogno di approfondire le proprie conoscenze in ambito professionale, e artisti di elevata caratura: Lindsay Kemp, Amii Stewart, Andrè de La Roche e Michele Placido, per citare i primi. La Movie Machine ha fame, fame d’arte, e non nasce da figli d’arte. Nasce da artisti che, fanno del proprio bisogno di espressione, la spinta per realizzare i propri sogni.

MOVIE MACHINE SI ACCENDE

GIUGNO 2009: Stage di recitazione con Michele Placido
Il lavoro è stato realizzato nei giorni 18-19 Giugno a Roma.
Il primo incontro è servito per concentrarsi sul metodo didattico, attraverso alcuni esercizi finalizzati alla consapevolezza del proprio corpo nello spazio.
La seconda giornata invece, è stata dedicata al perfezionamento delle tecniche recitative, tramite la preparazione di un lavoro di Luigi Pirandello “ L’uomo dal fiore in bocca”.

OTTOBRE 2009: Stage, denominato “il teatro del movimento e della musicalità”, con Lindsay Kemp.
Il lavoro si è svolto nei primi tre giorni del mese di ottobre a Roma.
Lindsay Kemp è famoso nel mondo per le sue innumerevoli produzioni teatrali e negli anni ’70 approda a Broadway, è lui il precursore di un genere di danza onirico al limite dell’acrobatico, è lui l’ispiratore dei MOMIX e di tanti altri gruppi di danza contemporanea.

NOVEMBRE 2009: Stage di canto e tecnica vocale con Amii Stewart.
Gli incontri avverranno nei giorni 25 e 28 del mese di novembre. Nelle due giornate previste si affronterà la tecnica nel canto andando a trattare argomenti come: la conoscenza degli organi fonatori e le loro funzioni; la respirazione; la postura nel canto; l’articolazione e la maschera facciale e infine l’interpretazione di un brano.

DICEMBRE 2009: Stage di danza con Andrè De la Roche.
Lo stage si articolerà nelle giornate del 3, 4 e 5 dicembre a Roma.
Vittoria Ottolenghi (scrittrice, critica, saggista e giornalista che si dedica in particolar modo allo spettacolo, tanto da affermarsi come tra le più celebri esperte italiane di balletto e di danza), scrive: “E’ uno dei migliori ballerini Jazz del mondo” e ancora “E’ il Nureyev della danza Jazz”

MOVIE MACHINE è: Massimiliano Cardia
Michela Gangemi LIVIA CASCARANO FABRIZIO MAROTTA




STAGE. EVENTI. CORTI,TEATRO,CINEMA,DANZA,CANTO,ARTE

FONDATORE MASSIMILIANO CARDIA. Unendo le nostre arti, possiamo crescere e credendo i nostri sogni ci sembrano piu' concreti e meno irraggiungibili, mai finire di lottare e di sognare per il proprio obiettivo non c'è età per poter dire ce l' ho fatta anche io. TEAM: LIVIA CASCARANO, MICHELA GANGEMI FABRIZIO MAROTTA

Categorie in ordine di priorita
1. SPETTACOLO
2. EVENTI
3. ALTRO

Sito :
https://www.moviemachine.it

Provincia:
Roma

Tipologia di clienti e brand seguiti:
attori cantanti ballerini doppiatori ragisti pittori arte in generale

Invia un messaggio
CONDIVIDI
Questa scheda è stata vista 1627 volte.
NESSUN PORTFOLIO PRESENTE PER QUESTO PROFILO

OUR PARTNERS