Profilo personale

daniela giarratana


Attività svolte
-Formazione Daniela Giarratana

v Diploma del corso triennale di illustrazione conseguito presso l’Accademia delle Arti Figurative e Digitali “Scuola Internazionale Comics” a Roma, nel luglio 2009, con la votazione finale di 30/30.
v Diploma di Laurea in Accademia di Belle Arti (indirizzo scenografico) conseguito presso “l’Università degli Studi di Lecce” nel febbraio 2006 con la votazione finale di 110 e lode. Tesi di laurea in scenografia dal titolo: “Shakespeare e il teatro elisabettiano”; tesi tecnica in Cinema (scenografie de “Il Signore degli Anelli”), Teatro (scenografie di “Sogno di una notte di mezza estate”), Televisione (scenografie di “Top of the Pops”).
v Diploma di Liceo Artistico quinquennale (indirizzo accademico) conseguito nel luglio 2001 presso il Liceo Artistico Statale ”G. De Nittis” a Bari, con la votazione finale di 82/100.


-Esperienze lavorative passate-

v Partecipazione alle attività della Biblioteca mobile per bambini e ragazzi dell’Associazione culturale “L’atelier di Mago Girò” di Bari, durante la manifestazione “ESTATE RAGAZZI 1999” organizzata dal Comune di Bari.
v Partecipazione alle attività di allestimento scenografico della IV Edizione della Mostra “FANTASIA MEDITERRANEO: GLI ILLUSTRATORi RACCONTANO IL MARE”, promossa dal Comune di Bari – Assessorato alle Politiche Educative e Giovanili. Novembre/dicembre 1999.
v Mostra didattica “MOMENTI DI SCENA 3”, anno accademico 2000/2001, organizzata dal prof. Franco Del Vecchio.
v Mostra didattica “MOMENTI DI SCENA 4”, anno accademico 2001/2002, organizzata dal prof. Franco Del Vecchio.
v Cooperazione alla realizzazione delle scenografie per una commedia dialettale in due atti giallo–nostalgici di William Fiorentino “L’ULTIMA CARROZZA”, nell’anno 2002, rappresentata al Teatro di tradizione Politeama Greco di Lecce.
v Realizzazione di scenografie per lo spettacolo “SENTU SENTU QUANNU OJU SENTU” di Tonio Ingrosso compagnia teatrale “LI FURGURARI” premio Raffaele Protopapa per il Teatro. Anno 2003.
v Mostra didattica “MOMENTI DI SCENA 5”, anno accademico 2002/2003, organizzata dal prof. Franco Del Vecchio.
v Diploma di partecipazione e merito per la realizzazione delle scenografie per la commedia “L’IMPORTANZA DI CHIAMARSI ERNESTO”, liberamente tratta dall’omonima commedia di Oscar Wilde. Teatro Orfeo di Taranto, maggio 2004.
v Mostra didattica “MOMENTI DI SCENA 6”, anno accademico 2003/2004, organizzata dal prof. Franco Del Vecchio.
v Partecipazione alla realizzazione delle scenografie per la rappresentazione del “PIGMAGLIONE” al Teatro Orfeo di Taranto, maggio 2005.
v Mostra didattica “MOMENTI DI SCENA 7”, anno accademico 2005/2006, organizzata dal prof. Franco Del Vecchio.
v Mostra didattica “ESTEMPORANEA DI PITTURA, SCULTURA, SCENOGRAFIA, DECORAZIONE”, anno accademico 2006/2007, presso l’Accademia di Belle Arti di Lecce.
v Partecipazione alla selezione per il concorso internazionale di “ILLUSTRISSIMI 3” edizione 2007 al Castello Agolanti a Riccione.
v Partecipazione in veste di invitata al seminario “Il mestiere dell’illustratore”, promosso dall’Associazione Teatrio per la XIV edizione del Concorso Internazionale di Illustrazione di Chioggia. Giugno 2008.
v Partecipazione al concorso “Principesse, imperatori e mandarini. La Turandot di Puccini”, organizzato dal Lucca Comics and Games sezione junior. Settembre 2008.
v Comparsa nel film sotto la regia di Lina Wertmuller “Mannaggia alla miseria”. Ottobre 2008.
v Partecipazione ai seminari-laboratorio organizzati dal Palazzo delle Esposizioni a Roma per il progetto “Singolare femminile” con le illustratrici Chiara Rapaccini e Vittoria Facchini (tre dei lavori realizzati sono stati selezionati per l’esposizione temporanea dedicata al progetto). Ottobre/novembre 2008.
v Partecipazione all’incontro organizzato dalla Biblioteca Centrale per Ragazzi con lo scrittore-illustratore Gek Tessaro presso l’Auditorium Goethe Institute di Roma nel febbraio 2009.
v Partecipazione al laboratorio organizzato dalla Biblioteca Europea di Roma con l’illustratrice Chiara Carrer nell’aprile 2009.
v Selezionata alla mostra del concorso “Disegni al sole”, organizzata dal Comune di Celle Ligure (SV) nel luglio 2009.
v Partecipazione al seminario-laboratorio organizzato dall’Artelier di Padova con l’illustratrice Anna Castagnoli. Agosto 2009.
v Scelta e selezionata in una sezione speciale del concorso “Stelle Nascoste. Galileo e l’universo”, organizzato dalla “Fiera di Lucca Comics and Games” nel settembre 2009.
v Partecipazione al laboratorio di Henning Wagenbreth organizzato dalla Biblioteca Europea di Roma nell’ottobre 2009.
v Vincitrice del secondo premio al concorso MAGNEFUT “Cibo ed eros”, organizzato dall’associazione culturale HIC! di Piano di Sorrento (NA) nel novembre 2009.
v Pubblicazione nel dicembre 2009 per la Lupo editore della copertina del libro “Che cosa ti sei perso” di Alessandro Dal Cin.
v Partecipazione con elaborato alla mostra del “2° CONCORSO INTERNAZIONALE D’ILLUSTRAZIONE – Oltre la linea”, organizzato dalla Fondazione Malagutti Onlus a Mantova nel febbraio 2010.
v Partecipazione al seminario “L’agente letterario” con Rita Vivian organizzato dal Centro Culturale Altinate-San Gaetano di Padova. Febbraio 2010.
v Nel Febbraio 2010 pubblicazione per la Lupo editore “Mettiamo in scena i proverbi” scritto da Dino Ticli ed in prossima uscita “Ninna oh!” libro illustrato per bambini.
v Da Febbraio ad Aprile 2010 insegnante di “Teoria del colore” nella classe del corso di Animazione presso la “Scuola Internazionale Comics”a Padova.


-Conoscenze informatiche-

Conoscenza molto buona del programma Photoshop.
Conoscenza buona di Ms Windows® 95 / 98 / 2000 / XP / Vista.
Conoscenza buona di Microsoft Office, navigazione in Internet, gestione di posta elettronica e multimedialità.
Conoscenza discreta del programma Illustrator.
Conoscenza sufficiente del programma Flash.


-Posizione attuale e disponibilità-

Collaboratrice presso l’associazione artistico-culturale Artemisia di Padova ed illustratrice freelance, dedica il suo tempo alla realizzazione di libri da lei stessa scritti ed attualmente sta per pubblicare un libro illustrato di filastrocche e ninne nanna.
L’esperienze finora maturate sul campo, le permettono d’intraprendere un percorso di ricerca personale che assecondi la grande passione per l’illustrazione d’infanzia.


-Attività extralavorative-

Lingue straniere: Conoscenza scolastica della lingua inglese.
Hobby e interessi: Dipingere, disegnare fumetti, ascoltare musica, uscire con gli amici.
Altre informazioni: Predisposizione al lavoro di gruppo; al contatto con la gente (in particolar modo con i bambini); buona attitudine all’organizzazione.

Questa persona è disponibile come Freelance

Categorie in ordine di priorita
1. ILLUSTRATORI
2. GRAFICO
2. DIREZIONE CREATIVA

Esperienza:
Intermedio

Provincia:
Bari

Sito :
http://www.flickr.com/photos/daniela_giarratana/

Tipologia di clienti e brand seguiti:
Case Editrici,Studi Grafici, decorazione,Associazioni creative, per allestimenti scenografici,Abbigliamento per Bambino. Lezioni Disegno.

Clicca qui e scrivi a daniela giarratana


Questa scheda è stata vista 1292 volte.
NESSUN PORTFOLIO PRESENTE PER QUESTO PROFILO
RICERCA SEMPLICE

Annunci di lavoro e aggiornamenti su FacebookI nostri feed con annunci di lavoroAnnunci di lavoro e aggiornamenti su TwitterTrova lavoro anche su LinkedinAnnunci di lavoro e aggiornamenti con la nostra newsletterAnnunci di lavoro tramite Google Plus