FABER - proroga 8 marzo 2013

Bando valido fino al : //

Descrizione



 

FABER
Quando la creatività incontra l’impresa

 

8 marzo 2013
nuova data per la consegna dei progetti

 

Se il tempo è denaro Faber regala ancora un po’ di moneta sonante! È stato prorogato il termine per partecipare alla III edizione di Faber. Quando la creatività incontra l’impresa: c’è tempo fino a giovedì 8 marzo per inviare i progetti. Forte del successo ottenuto nelle due precedenti edizioni, il concorso nazionale dedicato ai giovani creativi tra i 18 e i 35 anni mantiene la sua formula vincente, ovvero l’incontro tra i creativi digitali e le imprese piemontesi e italiane. Questa edizione del concorso Faber si articola in quattro sezioni, una in più rispetto alle passate edizioni: 
 

·      Live action: fiction e documentari (massimo 10 minuti), videoclip e filmati promozionali (massimo 10 minuti)
·      Animazione: animazioni in 3D o tradizionale (massimo 10 minuti), promo, demo, sigle prevalentemente in animazione (massimo 5 minuti), videogame (demo massimo 5 minuti)
·      Web e app: siti web, business solution realizzate su piattaforma web o multipiattaforma, applicativi per la telefonia e i tablet (demo massimo 5 minuti)
·      Visual e graphic design: progetti realizzati di infografica e data visualization, progetti realizzati di comunicazione, che comportino lo studio di identità visive, strumenti di immagine coordinata, logotipi
 
I vincitori si aggiudicheranno la partecipazione al Fabermeeting, salone professionale che si terrà il 13 e 14 giugno 2013 presso il Virtual Reality & Multi Media Park a Torino. Due giorni di incontri, presentazioni e workshop per favorire il confronto tra i vincitori del concorso e le aziende della creative economy, ma anche per permettere ai giovani di dare un inquadramento manageriale al loro progetto. 
L’edizione di Faber 2012/2013 prevede inoltre 13 premi speciali, messi in palio dalle imprese partner sotto forma di stage retribuiti,
 occasioni di alta formazione, servizi professionali gratuiti e sostegno economico. Queste occasioni permettono ai giovani creativi, in un momento di difficile crisi economica, di mettersi in contatto con il mondo del lavoro e consentono alle aziende di svecchiarsi orientandosi verso progetti innovativi e all’avanguardia. Per questo Faber conta oltre 70 partner, tra cui 10 agenzie di comunicazione, 10 società di animazione, prototipazione e modellazione, 7 agenzie web e app, 3 case di produzione, 8 società di servizi e consorzi di settore, 6 enti culturali, 2 poli tecnologici, 8 enti di alta formazione e ricerca - che hanno entusiasticamente aderito a questa nuova edizione. 
 
 

FABERMEETING 

Il Fabermeeting aprirà, la mattina del 13 giugno, con un tavolo di lavoro tra le aziende del territorio specializzate in comunicazione d’impresa e i vincitori: le prime racconteranno una serie di case studies esemplari ed esporranno quali sono le figure attualmente da loro ricercate. Nel pomeriggio, sarà la volta dei giovani creativi, che presenteranno alle aziende partner la propria opera e potranno instaurare con loro collaborazioni future. 
La prima giornata sarà chiusa dall'incontro tra i vincitori del concorso e alcuni importanti professionisti della creatività chiamati a raccontare il loro punto di vista sull'interazione tra creatività e impresa: tra gli altri, saranno presenti Matteo Pericoli, illustratore e architetto da poco invitato ad insegnare “creatività” alla Columbia University, e Maurizio Nichetti (incontro realizzato in collaborazione con il CSC-Scuola di Animazione), sceneggiatore, regista e produttore cinematografico che ha spaziato dalla pubblicità al cinema tradizionale a quello d’animazione. 
 
La mattinata del 14 giugno sarà occupata da tre workshop di natura economica: il primo affronterà il tema delle startup e dell'avvio di una attività d'impresa, grazie al confronto tra Massimiliano Ceaglio, project manager di TreataBit (incubatore per i new media di I3P), e Paolo Giovine, che fino al 2011 ha ricoperto numerosi incarichi dirigenziali nelle aree web e broadcasting del gruppo l’Espresso per divenire oggi partner di H-Farm; il secondo, realizzato in collaborazione con ICN (Italian Crowdfunding Network) sarà dedicato alle nuove forme di finanziamento dei progetti creativi (come il crowdfounding); mentre il terzo, realizzato insieme alla Direzione Lavoro, Sviluppo, Fondi Europei e Smart City del Comune di Torino, il settore Nuove Imprese della Camera di Commercio e il MIP-Mettersi in proprio della Provincia di Torino, affronterà il contesto normativo entro cui si muovono i free lance e in generale i liberi professionisti in campo creativo, fornendo strumenti efficaci e possibilità per la miglior gestione della libera professione. Il pomeriggio avrà invece come argomento centrale il futuro della creatività digitale: le grandi imprese partner di Faber racconteranno quali investimenti pensano di attuare per cambiare questo particolare mercato e consigliare ai giovani verso quali settori sia conveniente orientare competenze e progettualità.
Infine, il Fabermeeting si sposterà al Cinema Massimo di Torino, che sarà teatro dell’assegnazione dei 13 premi speciali, dove si concluderà con una grande festa serale.


 
PREMI SPECIALI

Amiat
Amiat <http://www.amiat.it/>  gestisce ed eroga in modo integrato i servizi di igiene del suolo, raccolta e smaltimento rifiuti della città di Torino. Mette in palio un incarico retribuito per realizzare un’opera visual, audiovisiva o di animazione, per la promozione dei suoi progetti sui canali web. 
Cna Torino
Cna Torino <http://www.cna.to.it/>  è la più grande associazione di rappresentanza del mondo dell'artigianato, del commercio e della piccola e media impresa a Torino e provincia, con oltre 13.500 soci. Mette in palio un premio di 1000 euro per incentivare l'opera che promuova con maggiore efficacia e innovatività aspetti del lavoro artigiano.
CSP – Innovazione nelle Ict
CSP è un centro che svolge attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale, lavora per la pubblica amministrazione piemontese e svolge attività di trasferimento tecnologico verso le imprese. Csp mette in palio un abbonamento annuale al servizio business plus del social network Linkedin. Grazie a Linkedin è possibile non solo valorizzare la propria professionalità e le proprie competenze online, ma anche gestire una vera e propria rete di relazioni legate al mondo del lavoro, della ricerca di impiego, delle nuove opportunità professionali e del recruiting.
Deltatre
Deltatre <http://www.deltatre.com/>  è leader a livello mondiale nell'erogazione di servizi informativi per lo sport, collabora ai più grandi e prestigiosi eventi sportivi e gestisce alcuni tra i più visitati siti web sportivi al mondo. Mette in palio uno stage retribuito di tre mesi rinnovabili presso la propria sede di Torino.
Eggers 2.0
Eggers2.0 <http://www.eggerslab.com>  è un laboratorio di ricerca e sperimentazione di comunicazione. E' una factory creativa che seleziona ogni anno 15 talenti in tutta Italia e li assume per 12 mesi per farli crescere insieme ad esperti della comunicazione e ad altri talenti. Eggers 2.0 mette in palio uno stage retribuito di un anno presso la propria factory.
Euphon Communication 
Euphon Communication <http://www.euphoncommunication.it/viewpages.asp?area=9&amp;lang=1>  è leader in Italia nell'offerta alle imprese di soluzioni globali nel settore della comunicazione audiovisiva e multimediale. Crea, sviluppa e gestisce soluzioni e servizi integrati avvalendosi dell'utilizzo delle più moderne tecnologie e piattaforme applicative. Mette in palio uno stage retribuito di tre mesi rinnovabile presso la propria sede di Settimo Torinese, finalizzato all'inserimento in azienda.
Istituto d’arte applicata e design Torino (IAAD)
Da 33 anni IAAD <http://www.iaad.it/>  si occupa della formazione di nuove generazioni per l’innovazione dell’eccellenza nazionale nel campo del design. IAAD mette in palio la partecipazione gratuita a un workshop dell'edizione 2014 degli IAAD Turin Design Workshop, a cui parteciperanno numerose aziende pubbliche e private e numerosi professionisti del mondo del design e della cultura.
Libera
Libera  <http://www.libera.to.it/> è una società di consulenza creativa e strategica specializzata nella costruzione e nella gestione del brand. Da sempre, considera il brand come un'architettura di valori da liberare e mettere in luce, dando vita a un'identità in grado di distinguersi nel continuo divenire dei mercati. Quest’idea di libertà vive innanzitutto nel suo nome ed è ciò che ispira la sua missione: costruire valore di marca liberando le energie del brand. Libera mette in palio uno stage retribuito di tre mesi presso la propria sede. 
So Simple
So Simple <http://sosimple.it/>  è un'agenzia di comunicazione strategica e creativa che pianifica, studia e coordina progetti di comunicazione cross media. Tra i clienti per cui ha lavorato ci sono Decathlon, Fondazione Lombarda Antiusura, Giugiaro, LaPresse, Maserati, MINI Italia, Rai, Saunier Duval, Save The Children, Swiss & Global, WEP, Model Master e molti altri.  So Simple mette in palio uno stage retribuito di tre mesi. L'occasione permette di vivere a contatto con chi ha le competenze necessarie per sviluppare un'idea, trasformandola in qualcosa di concreto.
Toolbox Coworking 
Toolbox Coworking è il primo grande spazio di lavoro condiviso a Torino che permette ai professionisti di unire l’autonomia alla socializzazione, il dinamismo alla costruzione di network utili al proprio lavoro. In Toolbox ci sono spazi per le aziende, i professionisti e le nuove generazioni di freelance, che possono condividere un ambiente attivo per sviluppare e svilupparsi attraverso la contaminazione degli spazi e delle esperienze. Toolbox Coworking mette in palio una postazione di lavoro gratuita per un periodo di 6 mesi, all’interno dei due edifici ex-industriali che si trovano nel centro di Torino, con connessione wi-fi everywhere ed un sistema flessibile di servizi personalizzati o condivisi.
TreataBit
TreataBit <http://www.treatabit.com/>  è un progetto di I3P, incubatore di imprese innovative del Politecnico di Torino, dedicato alle startup digitali. Una “palestra” fisica e virtuale in cui studenti, ricercatori e aspiranti imprenditori con un’idea di business legata ad internet possono incontrarsi, iniziare a svilupparla, costruire una prima base di utenti, con l’obiettivo di verificarne la bontà. Mette in palio un premio sotto forma di accompagnamento allo sviluppo dell'idea imprenditoriale. I servizi offerti gratuitamente per tre mesi sono: supporto alla definizione di un business model, supporto all'analisi di mercato primaria, uso di una scrivania negli spazi di coworking, accesso al network di professionisti di I3P.
Visionborne
Visionborne <http://www.visionborne.com/>  è una società che lavora nel settore dell’entertainment e si rivolge principalmente al mercato statunitense, fornendo soluzioni di animation 3D in particolare con soluzioni destinate al mercato digitale dei comics. Mette in palio uno stage retribuito di tre mesi presso la propria sede produttiva italiana, propedeutico a un eventuale inserimento in azienda. Lo stage sarà inserito all'interno di progetti destinati principalmente al mercato americano, in particolare animazione 3d per l'industria cinematografica e animazione 2d per l'industria del comics.
Menzione speciale Cubovision Telecom Italia
Le opere che si distingueranno per il potenziale innovativo nella fruizione multipiattaforma saranno selezionate per essere trasmesse su Cubovision <http://www.cubovision.it/> , la nuova TV on demand di Telecom Italia disponibile anche su PC, tablet e smartphone.

 

Info e segreteria
Roberta Balma Mion – Tatiana Mazali
Torino Nord Ovest
tel. 011 4432350, fax 011 4432354
www.torinonordovest.it
info@torinonordovest.it
www.fabermeeting.it
 <http://www.fabermeeting.it/> , segreteria@fabermeeting.it
 
Ufficio Stampa
Emanuela Bernascone
tel. 011 19714998/999, mob 335256829

www.emanuelabernascone.cominfo@emanuelabernascone.com

 
RICERCA SEMPLICE

Annunci di lavoro e aggiornamenti su FacebookI nostri feed con annunci di lavoroAnnunci di lavoro e aggiornamenti su TwitterTrova lavoro anche su LinkedinAnnunci di lavoro e aggiornamenti con la nostra newsletterAnnunci di lavoro tramite Google Plus